Let’s talk hair + Sunsilk Intensive Reconstruction Hair Mask review

Hola!

In 2012 sono riuscita a rovinarmi i capelli:

1.Colorando spesso e tutti i capelli, non solo radici

2. Cominciando ad usare arricciacapelli e piastra

3. Teasing – cioè spazzolare i capelli nella direzione opposta per dare volume (se qualcuno sa spiegarlo meglio o sa dirmi la parola esatta in italiano perfavore fatemelo sapere, grazie :) )

4. Cominciando ad usare più lacca per i capelli

( 5. Continuando a tagliarli, non è necessariamente una cosa brutta ma per me erano troppo corti e non mi piaceva come stavano)

MA

hanno fatto il comeback nel 2013 :D Sono circa 2 settimane, che ho notato i miglioramenti. Ho notato, che i miei capelli hanno più volume, sono più morbidi e hanno finalmente ripreso crescere . La cosa più bella era vedere i peli piccoli, quelli nuovi che crescono vicino al viso :D In realtà sono fastidiosi quando metti su i capelli e non sai cosa farne, ma sono felice perché vuol dire che i miei capelli sono VIVI!!! :D Oggi vorrei parlarvi di prodotti che mi hanno aiutato e quali non hanno aiutato.

In 2012 I managed to damage my hair a lot by:

1. Coloring all my hair very often, not just the roots

2. Starting to use heat tools

3. Teasing my hair

4. Starting to use hairspray more often

(5. Cutting off too much of my hair, it’s not bad for your hair to cut them but I didn’t like the way they looked )

BUT

they did a comeback in 2013 :D It’s been about 2 weeks, that I have noticed changes. I saw that my hair has more texture, they’re softer and they finally started to grow again . But the best thing was to see the new little hair that grows near the face, I mean they are annoying when you put your hair up and don’t know what to do with them, but it means my hair is ALIVE!!! :D So I would like to talk to you about the products that helped my hair and which di not.

Hair products

Comincio subito con il prodotto, che mi ha salvato Sunsilk co-creations Ricostruzione Intensiva per capelli danneggiati, maschera ristrutturante co-creato con Thomas Taw esperto dei capelli danneggiati.

I’ll start off with the product that saved me  Sunsilk co-creations, Intensive Recontruction for damaged hair, restructuring hair mask co-created with Thomas Taw expert in damaged hair.

Maschera Sunsilk

Non farò le storie lunghe oltre a dirvi, che ho cominciato a vedere la differenza dopo 2-3 usi! Questa maschera si acquista comodamente nei supermercati e il prezzo è tra 4-5euro, ottimo direi! Da una maschera di 5euro comprato in supermercato non mi aspettavo dei risultati così buoni e poi non sono stata impressionata dei shampoo della stessa marca quindi ho solo pensato “vabbeh” e l’ho comprato :D E invece mi sono trovato tanto bene. Quando lo finirò ne comprerò un altro di sicuro al 100%!

I’m not gonna babble long besides telling you, that I started to see the difference after just 2-3uses! You can buy this mask easily from a supermarket and the price is about 4-5euros, great I would say! I didn’t expect the results that I got from a mask that only costs 5euros and I haven’t been impressed from the shampoos of the same brand so I just went “whatever” and bought it! :D And it works great! I’m definitely gonna buy another one, when I’ll finish this, 100% sure!

Altra maschera, che ho provato è questo qua all’olio di Argan. Non mi ha dato nessun risultato,  potete leggere una recensione qui. Lei dice, che funziona bene come lisciante, ma dato che i miei capelli sono naturalmente molto lisci e piatti, ovviamente non mi ha fa fatto molto bene.

Another mask that I tried is this one with Argan oil. It didn’t gave me any results, you can read a review here (scroll down, it’s also in english). She says that it works good for a very straight look, but since my hair is naturally very flat and straight it didn’t do any good to me.

Maschera all'Argan

Tempo fa ho acquistato questo olio per capelli all’Argan, ma neanche quello fa per me. Lo uso solo sulle punte perché altrimenti appesantisce. Io che non vedevo l’ora di provare tutti i prodotti con olio d’argan (ho provato anche lo shampoo della Bottega Verde all’olio d’argan e non mi è andato bene nemmeno quello) da quando tutti hanno cominciato a parlare di questo olio miracoloso, ma è ora di farmene una ragione e ammettere, che olio d’argan non fa per me! Dovrebbe però funzionare molto bene sui capelli crespi.

While ago I purchased this hair oil with Argan, but this isn’t for me either. I use it only on the ends, cause otherwise it makes my hair greasy and heavy. Since everybody started to talk about this miraculous oil I wanted to try it out so bad, but I guess it’s time for me to let go and admit that the argan oil isn’t for me. It should work great on frizzy hair though.

Gold Oil

Quando ho comprato questo shampoo di Biopoint ero ansiosa di cominciare ad usarlo, dato che promette la qualità di salone. Già dalla prima volta non sono rimasta per niente impressionata, mi ha turbato molto il fatto che non fa schiuma. Ma questo non è un problema, è una questione di gusti. Continuando ad usarlo ho notato, che invece di nutrire i capelli, me li rendeva ancora più secchi e alla fine l’ho lasciato perdere. Il prezzo era da 7-10euro mi sembra. Personalmente per me questo shampoo è stata una grande delusione! :(

I was anxious to try this shampoo from Biopoint (for dry and fragile hair) when I got it, since it promises “salon quality”. I wasn’t very impressed already the first time I used it, I didn’t like the fact that it didn’t create any foam. But it’s just a question of taste and not a problem itself. When I continued to use it I noticed that instead of nourishing my hair it made them really dry sand I had to stop. Personally this shampoo was a big disappointment to me :( The price was somewhere between 7-10euros if I remember.

Shampoo Biopoint

Dopo la delusione sono tornata da Ultra Dolce della Garnier,  l’ho usato per un lungo periodo in passato e mi sono trovata molto bene. Direi, che fa tutto quello che promette cioè ravviva i riflessi, dona lucentezza e rende i capelli morbidi. L’unica cosa è che l’inci non è il massimo (così dicono, sinceramente è già buono, che so cosa vuol dire inci :D) ma io me ne frego, almeno per ora.

After the disappointment I came back to Garniers Ultra Dolce, which I’ve used for a long period in the past. I can say that it does what it promises, as to make your hair shiner, softer and brightens the reflections. The only downside is that the inci is not so good (so they say, it’s already good that I know what inci is :D) but I don’t care, atleast for now.

Shampoo Ultra Dolce

Mi sto trovando molto bene anche con questo balsamo spray di L’Oreal – Elvive color-vive.  Con L’Oreal mi sono sempre trovato benissimo che siano prodotti per capelli o trucco,  per colorarmi i capelli a casa uso quasi sempre le tinte di L’Oreal, al secondo posto c’è Testanera e con le tinte di Garnier non mi ci trovo proprio. Lo spruzzo sempre sui capelli umidi prima di asciugarli col phon, ma si può usare sia sui capelli asciutti che bagnati. Rende i capelli morbidi e lucenti, dicono che si può usare anche come protezione solare perchè idrata e scherma dai raggi solari.

I’m really liking this spray conditioner from L’Oreal – Elvive color-vive. I’ve always enjoyed L’Oreals products either if it’s hair products or make up, I also use L’Oreal hair dye most of the times I dye my hair at home, Testanera takes the second place but I don’t like Garniers hair dyes. I spray it on damp hair before  blow drying, but you can use it both on wet and dry hair. It makes my hair soft and shiny, they also say it can be used as sun protection since it conditions well and protects from solar rays.

Balsamo Elvive

Non ho nessun balsamo di cui parlare in questo post, non ho trovato ne uno pessimo ne uno buonissimo. Spero di essere almeno un po’ d’aiuto. Un bacione a tutte!

I don’t have any conditioners to talk about in this post cause I haven’t found not one really bad and neither really good, just ok. I hope this was atleast a little bit helpful. A big kiss to everyone!

Advertisements

17 thoughts on “Let’s talk hair + Sunsilk Intensive Reconstruction Hair Mask review

  1. L’Ultra Dolce all’Hennè è ottimo, piace anche a me ;D Mi tenti con questa maschera Sunsilk, mi sa proprio che la proverò ^^ Un bacio <3

    Like

  2. Io ho usato shampoo, balsamo e crema della stessa linea della Sunsilk della tua maschera, ma non ho notato giovamenti! Forse perché non ho avuto la costanza di mettere la crema ogni volta, perché mi sporcava un po’ troppo i capelli…gli altri prodotti non li ho mai provati! A parte lo shampoo Garnier, però nella versione per bionde!
    Comunque io mi stupisco sempre di più di come scrivi in italiano! È praticamente perfetto! La maggior parte delle persone (italiane) che conosco non parla né scrive bene quanto te!

    Like

    1. Secondo me non si dovrebbe usare i prodotti della stessa linea tutti insieme. Io per esempio faccio un giorno shampoo che dona lucentezza e liscia e il balsamo x colore, e un altro giorno un altro combo. Però si con questa maschera sono stata costante (non è una cosa da me di solito :P), l’ho usato una lavata si e una no e qualche volta anche 2 lavaggi di seguito. Poi magari per il tipo di capelli, che hai tu ci vuole qualcosa di diverso.

      Grazie per i complimenti sul mio italiano, mi fa sempre tantissimo piacere. A dire la verità pensavo di aver fatto un pessimo lavoro con questo post, ero stanca e non me la sentivo di scrivere ma alla fine volevo finirla e basta. Ho pensato tanto mi perdoneranno, sanno che sono straniera :D

      Like

    1. Esatto! Su youtube ne abusano di questi oli, c’era una che diceva di usarla per tutto: come protezione x piastra e co, come fissante e per togliere crespo dai capelli! Ma si vede, che ai suoi capelli non dispiace :D

      Like

  3. Con i prodotti della ttes’sence all’aloe e ai semi di lino mi trovo da dio, invece! Ci farò una mega review, prima o poi! =)
    Quella maschera mi servirebbe, sto giusto finendo quella ai semi di lino e i miei capelli sono sfibrati dalle piastre e dal phon sempre troppo caldo…lo so, non si dovrebbe fare, ma non ho mai voglia di asciugare i capelli con calma!
    Concordo con Jess: il tuo italiano é perfetto!

    Like

    1. Di ttes’sence ne ho trovati solo quelli all’argan ma se trovo anche gli altri mi piacerebbe provarli ora che ho chiarito che argan non fa per me! :D Ma usi la piastra e phon sempre insieme? Non riesci a lisciarlo asciugando col phon e usando una spazzola piatta? Io ho un kit col phon cn gli ioni e diverse spazzole piatte e rotonde per fare le acconciature, secondo me andrebbe benissimo per i capelli un po’ più corti ed è perfetto per lisciare i capelli. Ho provato di usarlo ma i miei sono troppo lunghi e già lisci quindi…. Ora andrò a vedere com’è si chiama. Se ti interessa potrei mandartelo, mi dispiace tenerlo nel casetto da solo e triste :D Poi mio marito me l’ha regalato con amore. Gli avevo chiesto l’arricciacapelli a forma di cono ma nn ne abbiamo trovati da nessuna parte così ha preso questo. Ha detto, che cpsì almeno non mi cadono :D perchè essendo ad aria fa meno male :D

      Grazie ancora!!!

      Like

      1. Io sono come Tizy, asciugo un po’ con l’asciuga capelli e poi piastra e via! Anche perché i miei capelli tendono molto al crespo, quindi se non li piastro, appena esco fanno l’effetto “gatto bagnato” e si arruffano!

        Like

              1. Secondo me ti starà bene. Corto ti dona, e con questa lunghezza puoi comunque fare le onde o lisci e giocare con l’acconciatura :) E poi adoro Victoria Beckham! <3

                Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s