Bullet Journal – my first 2 months

Hello everyone :) A while back I mentioned I was starting a bullet journal and in my April Favorites I said how happy I was, that I started. I’d love to share my thoughts on bullet journaling and how it has helped me, also to show you my journal and setup, what has worked for me and what not. I hope you enjoy ♥

Ciao tutti :) Qualche tempo fa ho menzionato che avrei cominciato  un bullet journal e nel post di preferiti d’aprile ho detto quanto ero contenta di averlo fatto. Oggi vorrei condividere con voi la mia esperienza finora, come mi ha aiutato e di farvi vedere il mio bullet journal, cosa funziona per me e cosa no. Spero vi piace ♥

20160523_133333

Before starting anything I did my research and also created a pinterest board about bullet journaling. I then decided what I wanted to have in my bullet journal and wrote everything down. Then I decide how I wanted these lists, trackers, calendars etc to look and then I finally went ahead and started filling my bullet journal.

The first thing I did, was the “key” page. It shows your personal symbols that you use in your journal. Mine is in Estonian, starting from the top my keys are: •to do,  •started, •done, •moved forward, •note, •attention, •didn’t do, •full moon, •new moon, •loss Thursday (a special magical day for Estonians). On the other side from the key I decided to print out a little cute quote.

Prima di cominciare ho fatto le mie ricerche e ho anche creato una cartella di pinterest su bullet journal. Poi ho deciso cosa voglio nel mio e ho scritto tutto su un altro foglio. Poi ho deciso come voglio le mie liste, calendari ecc e dopo ho finalmente cominciato.

La prima cosa che ho fatto, è stata la pagina “chiave”. Questa pagina mostra quali simboli usi per il tuo journal, il mio è in estone, cominciando da su le mie chiavi sono: • da fare, • cominciato, • fatto, • spostati avanti, •nota, •attenzione, •non l’ho fatto, •luna piena, •luna nuova, •giovedì della sparizione (un giorno speciale e magico per gli estoni). Per l’altro lato ho stampato un bel quote.

20160523_133345

Then comes the index. At first I thought I should’ve left more space for that, but now I feel that it’s unnecessary to even have it there. I won’t be putting it in my next bullet journal. On the page beside the index I put “Body-Mind-Soul”, it was one of  the things I was most excited about. Basically you put things in every category and have to finish one of each ever day. To me it was a fail, I could never finish all of them in a day plus I felt that some things could belong to multiple categories. I’m planning to cover it up with a piece of paper and create a “Me” page where I put all the things I do for myself in one big list and choose one every day.

Poi viene l’indice. All inizio pensavo di aver lasciato poco spazio, ma ora lo trovo del tutto inutile per me e non lo metterò nel prossimo bullet journal. Sulla pagina a fianco ho messo “Corpo-Mente-Anima” e l’idea mi piaceva davvero tanto. In pratica metti delle cose da fare per te stessa in ogni categoria e ne fai uno di ognuno ogni giorno. Per me invece era un fallimento, non riuscivo mai a finirli tutti in un giorno e certe cose potevano appartenere in diverse categorie insieme. Così sto pensando di coprire la pagina con un foglio dove farò la pagina “per me stessa” e ci metto tutte le cose insieme per poi scegliere di fare solo una ogni giorno.

bujo1

Monthly calendar is not something I really need, since I don’t have any appointments or meetings and stuff like that. I mostly use it for birthdays only, now I also have my doctor appointments (yay for using my calendar more) and I also marked moon phases to keep an eye on so I know, what to concentrate on. I left out the notes part from May, cause I didn’t use it in April.

Il calendario mensile non è qualcosa che mi serve molto, visto che non ho appuntamenti o riunioni di lavoro e cose del genere. Per la maggior parte lo uso solo per i compleanni, adesso ho anche i miei appuntamenti dal dottore da marcare (evviva per usare di più il calendario) e ho anche messo le fasi della luna, per sapere su cosa mi devo consentrare al momento. Ho tolto la parte delle note a maggio visto che ad aprile non l’ho usasto.

bujo2

Another thing I was very excited about was the tracker,where you put the good (or bad) habits  you want to track. This helps to remember things you want to do regularly and helps to make good habits into routine. For my April tracker I used too many colors, which I did not like. So for May I only used three colors for a cleaner look. Also I made two trackers, one for me and one for kids stuff. I’ll probably keep this layout and change up the three colors every month. But let me tell, it’s a pain in the butt to create this tracker without any linings!

Un altra cosa per cui ero molto eccitata, era la tracker (aka inseguitore :D), dove si mettono tutte le abitudini buoni (o cattivi) che vuoi tenere d’occhio. Questo aiuta a fare queste cose regolarmente e di farli diventare parte del tuo routine. Per il tracker d’aprile ho usato troppi colori e il risultato non mi piace. Così per maggio ho usato solo tre colori per un look più pulito. E questa volta ho fatto due tracker a parte, uno per me ed uno per le cose dei bimbi. Probabilmente rimango con questo metodo e cambio solo i tre colori ogni mese. E lasciate che vi dico, è una rottura di palle creare queste tabelle senza le linee o quadrati!

bujo3

To me it was also important to create a Gratitude Log, a place where you write every day things you’re thankful for. The one I made for April was not nice, I often messed up & many days I forgot to write. For May I created a much prettier layout, which I really enjoy and I’ve only missed a day so far. I think it’s very important to write down (or even just think about) the things were thankful for every day. I first started writing down things I’m thankful for in my diary and it had a big impact on my life. It seems such a simple thing, too simple, but it really makes you appreciate your life more and therefore makes you a happier person.

Per era importante creare il Gratitude Log, un posto dove scrivere le cose per quali sono riconoscente. Quello per aprile non era per niente carino, ho sbagliato molte volte e spesso dimenticavo di scriverci. Per il mese di maggio ho creato una tabella molto più bella che mi piace molto e finora ho mancato solo un giorno. Secondo me è molto importante scrivere (o anche solo pensare ) tutti giorni le cose per quali siamo riconoscenti. Avevo cominciato di farlo nel mio diario ed ha avuto un grande effetto sulla mia vita. Sembra una cosa quasi troppo semplice, ma ti fa apprezzare di più la tua vita e di conseguenza fa di te una persona più felice.

bujo4

Then I started my dailies, I tried many different styles and I think I have finally found the best system for me. There is always room for improvement, but I am starting to understand my basics, what works best for me. So don’t be discouraged if the first months of your dailies are a mess. At first I wanted to doodle, but it wasn’t as fun for me  and it became an obligation, so I went for a cleaner look and decided to doodle, when I felt like it.

At the moment I use the week day as a title for my days and a small banner under with the date. On the right side I make a little box with things I want to go through or teach to my kids that day. Then I write down all my to-do’s, I always write down: morning (for my morning chores), evening (for my evening chores), lesson (teaching my kids), let go (letting go of stress, fears, anger etc with the Luule Viilma method). After that I add other to do’s, I have another notebook for the big to do list and choose a few from there.  Sometimes I don’t write down weekends, cause hubs is home and we’ll just hang out all together without worrying any schedules. Other times I just write weekend and put things there I want to get done during the weekend.

Poi ho cominciato con i giornalieri, ho provato molti stili diversi e penso di aver finalmente trovato il sistema giusto per me. C’è sempre spazio per migliorare, ma sto cominciando a capire le basi di cosa funziona per me. Perciò non vi scoraggiate se i primi mesi i vostri giornalieri sono un casino. All’inizio volevo anche scarabocchiare, ma non mi divertiva molto ed è diventato più un obligo, così ho scelto un look più pulito ed ho deciso di disegnarci solo quando me la sentivo.

Al momento uso il nome del giorno come titolo per le mie giornata e sotto una bandierina con la data dentro. Sulla destra faccio una casella con le cose che voglio insegnare o ripassare con i miei bimbi. Poi scrivo le cose da fare, scrivo sempre queste quattro: mattina (i miei lavoretti matutini), sera (i miei lavoretti serali), lezione (insegnare ai bimbi), liberare (lasciare andare gli stress, paure, rabbia ecc con il metodo di Luule Viilma). Dopo quello scrivo le altre cose da fare, ho un altro piccolo notebook dove tengo la mia lista di da fare generale con tutto e ogni giorno ne scelgo qualcuno per ogni giorno. A volte i weekend non li scrivo proprio perché con mio marito a casa ci rilassiamo e facciamo le cose insieme invece di preoccuparmi della lista di da fare. Altre volte scrivo semplicemente “weekend” e scrivo più o meno le cose che devono essere fatte durante la fine settimana.

bujo6

Collections are practically all kind of lists you want to have in your bullet journal. I have a Blog ideas list, Lesson themes for kids, Witchy & pagan ideas, general Brain Dump to throw in every idea, Let Go to write down all the stresses that I need to release and a Released page for all the stresses I have released to see the progress (most stresses need to be dealt with multiple times until they’re fully gone so I write down every time I release I stress even if it’s the same one).

Collezioni sono praticamente liste di ogni tipo che hai nel tuo bullet journal. Nel mio ho Idee per il blog, Temi per lezioni di bimbi, Idee pagane, Idee generali, Da Liberare per tutti gli stress che devo lasciare andare e Liberati per gli stress su quali ho già lavorato (maggior parte hanno bisogno di essere lavorati su più volte e scrivo ogni volta nel liberati quando ci lavoro).

bujo5

Other things I have in my bullet journal. I have a reminder page for my morning and evening chores I do daily, I love this page it came out very nice. I have a chart for all the things I need to buy (general & for kids) with a price column so when I buy the thing I write down the price for it. I also have a page for Full Moon and Dark Moon (aka new moon) as a reminder of the energies and influences during these times, you know being a beginner in all this and trying to remember everything (as I said in my 2016 resolutions post I want to be more in sync with the natural rhythms as the phases of the moon) . They might not be the prettiest, but they are very useful for me. I’ll be definitely adding similar pages. In April I also made a page for expenses, where I only ended up writing twice so I need to find a better system to keep an eye on the finances. And I have a little chart for my social media & blog goals as well.

Altre cose nel mio bullet journal. Ho una pagina per ricordarmi i miei lavoretti per la mattina e sera da fare tutti i giorni, adoro quella pagina, è venuto proprio bene. Ho una tabella per tutte le cose che servono da comprare (generale e per i bimbi) con la colonna per i prezzi, così dopo aver comprato scrivo quanto ho speso. Ho anche una pagina per la Luna Piena e la Luna Nuova per ricordarmi delle influenze ed energie di quei periodi, essendo ancora all’inizio con queste cose e cercando di ricordarmi tutto (come dicevo nel post di intenzione per 2016 voglio seguire i ritmi naturali come fasi della luna). Non sono bellissimi, ma sono molto utili per me. Farò sicuramente altre pagine simili. In aprile avevo fatto anche una pagina per le spese, dove ho scritto solo due volte alla fine quindi devo trovare una sistema migliore per tenere le finanze sotto occhio. Ho anche una tabellina per i miei obiettivi di blog e social media.

My June calendar so far :)
My June calendar so far :)

I think I covered everything I wanted in this post, hopefully it gave you an idea about, what a bullet journal is if you didn’t know about it before. Or maybe you got a better idea about how to start your own bullet journal. Or maybe you got just a little bit of inspiration. Hopefully :) Let me know if you guys have a bullet journal or if you’d like to start one :)

Penso di aver parlato di tutto che volevo, spero di avervi reso l’idea di cos’è un bullet journal per chi non lo sapeva prima. O magari avete capito meglio come cominciare un bullet journal. Oppure avete semplicemente preso un po’ d’ispirazione . Speriamo :) Fatemi sapere se avete un bullet journal o se vi piacerebbe cominciare uno :)

Mammu

Advertisements

9 thoughts on “Bullet Journal – my first 2 months

  1. Questa è una cosa che mi incuriosisce molto ma non sono sicura di averla capita bene. Per esempio, quanto tempo dedichi ogni giorno al tuo bullet journal? Credo possa essere utile in certi periodi della vita, per forzarsi a gestire al meglio tempo, progetti, ecc…anche solo per rilassarsi e dedicare del tempo a se stessi, ma alla lunga non è che si finisce per occuparsi più del “diario” che della vita? Un bacione cara Marilyn, in ogni caso l’idea mi piace molto :)

    Liked by 1 person

    1. L’idea infatti è di fare del giornale il tuo aiutante e non lo scopo della tua vita. Si può creare un bullet journal molto minimalista anche senza colori e disegni per chi desidera, è quello il bello, di poterlo modificare per bisogno di tutti :) Al giorno di solito non ci dedico più di 10 minuti. Poi ovviamente ogni mese un giorno ci dedico di più per prepare tutto per il prossimo mese. Un bacione a te cara! Se hai altre domande fammi pure sapere :)

      Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s